Blog

Our Latest Blog Posts
15
Mag

Il processo di apprendimento applicato al Segugio.

Occorre una breve premessa. L’apprendimento, cioè il cambiamento del comportamento quale risultato dell’esperienza, può avvenire grazie a componenti verbali (i comandi del proprietario/addestratore), visuali (guardare lavorare altri cani), motorie (il lavoro sul campo, l’acquisizione di nuovi pattern), emotive (le emozioni provate durante l’addestramento/lavoro) e grazie ad abilità personali nella risoluzione di problemi (la risoluzione dei falli del selvatico, per es.). Assieme all’apprendimento principale, può esserci un apprendimento “accidentale”, cioè si…

Read more →
05
Mag

Dire sempre “no” al cane, va bene?

“No” è probabilmente la parola che impariamo più rapidamente subito dopo “mamma” e la ripetiamo o ce la sentiamo ripetere nel corso della vita migliaia di volte, è quindi piuttosto normale utilizzarla anche con i nostri cani, tuttavia, affinché abbia un significato e un risultato (la prevenzione o l’interruzione del comportamento indesiderato) deve essere pronunciata con parsimonia e con la giusta tonalità. Generalmente il “no”, assieme a molte altre parole…

Read more →